Pellicole a controllo solare e la MG Tower

Pellicole a controllo solare

Un case study con la partnership dell’Università di Padova

La Eastman Chemical Company e 1CAR hanno commissionato al Professor Michele De Carli e al suo team di ricerca dell’Università di Padova uno studio indipendente sugli effetti dell’utilizzo delle pellicole a controllo solare per vetri LLumar®Helios RHE 20 SI ER HPR su un edificio a Padova: la MG Tower.

La MG Tower è una recente costruzione di 9 piani con più di 1000 m2 di vetri moderni selettivi e low-E per il controllo solare. Questa tipologia di vetro già riflette nell’atmosfera una parte significativa dell’energia solare, ma non bastava. Una grande sfida per le pellicole a controllo solare LLumar.

Le pellicole devono migliorare le prestazioni della vetratura e il risparmio energetico della struttura, rispettando l’ambiente.

Lo studio è durato circa tre anni volti al monitoraggio delle condizioni ambientali, del consumo energetico dell’edificio e all’analisi del risparmio ottenuto.

Per valutare l’impatto sul risparmio energetico delle pellicole a controllo solare è stato sviluppato un software per la simulazione del consumo di energia da parte dell’edificio. Sono state valutate, inoltre, anche le condizioni di luce, la riduzione delle emissioni di CO2, il comfort termico e la comodità visiva. Tutti elementi fondamentali per assicurare le migliori condizioni di lavoro in un ufficio o edificio commerciale.

 


Lo studio mette in luce le caratteristiche della pellicola a controllo solare LLumar Helios RHE 20 SI HPR, che possono essere così riassunte:

● riduzione superiore a 5°C delle temperature interne

● riduzione abbaglio

● 42% risparmio sul condizionamento

● riduzione annuale di 46 tonnellate per emissione di CO2 (in accordo con EN 15603)

● ROI – 3.9 anni tempo di ritorno sull’investimento

● risparmio di circa €125.800 sui costi energetici durante tutto il corso di vita della pellicola